[Immagine]

 V
ediamo di aggiungere alcuni dati specifici a ciò che L. Ron Hubbard ci presenta, a titolo di dichiarazione, ampia ma incisiva, sulla distruzione culturale da parte dei servizi segreti stranieri. Per quanto riguarda l’uso dei mass media per gettare lo scompiglio tra le popolazioni nemiche, Walter Boward, l’autore del libro Operation Mind Control, ci informa: “... la propaganda elettronica divenne l’arma principale per portare avanti la Guerra Fredda” e l’arma non veniva usata da una sola delle parti. In contrapposizione alla rete radiofonica Voce d’America della Central Intelligence Agency (CIA), che irradiava la propaganda occidentale attraverso la Cortina di ferro, molte prove lasciano intendere che ci fosse uno sforzo continuo da parte dei sovietici di alimentare segretamente i conflitti razziali e sindacali in America, per mezzo di organizzazioni militanti di neri e organizzazioni militanti di sinistra. Per quanto riguarda i riferimenti che L. Ron Hubbard fa a tecnologie nuove e apparentemente incredibili che si trovavano nell’arsenale dei servizi segreti, si può menzionare il bombardamento, da parte dei sovietici, dell’ambasciata americana a Mosca per mezzo di raggi a microonda, onde gettare lo scompiglio, si dice, negli schemi del pensiero umano.

Distruzione culturale



PrecedenteNavigation BarSuccessivo

| Precedente | Glossario dei termini di Scientology | Indice | Successivo |
| Sondaggio su questo sito di Scientology | Siti di Riferimento | Libreria | Prima Pagina |


info@scientology.net
© 1998-2004 Church of Scientology International. Tutti i diritti riservati.

Informazioni sui marchi d’impresa


Visita il Libreria Indice Visita il Site di L. Ron Hubbard